Condizioni generali di vendita

1. Le condizioni Generali di Acquisto dell’Acquirente saranno ritenute valide solo se confermate da noi per iscritto.

2. Il materiale fornito dev’essere usato tenendo presente gli eventuali diritti brevettuali di terzi.

3. Tutte le ns. offerte sono redatte senza alcun obbligo legale. Gli ordini sono validi solo se confermati da noi per iscritto o se eseguiti da noi con la fornitura delle merci. Se non vengono confermati per iscritto, gli accordi verbali sono da ritenersi nulli.

4. Nel caso in cui un prezzo non sia stato espressamente confermato come definitivo per l’esecuzione di un ordine, verranno considerati validi i prezzi vigenti al momento dell’invio della merce. Qualora il prezzo fosse più elevato di quello vigente alla stipula del contratto, l’acquirente avrà la facoltà di annullare il contratto per quanto riguarda le quantità non ancora fornite, entro 14 giorni dalla data della notifica dell’aumento del prezzo.

5. I prezzi si ritengono “ex-works”, escluso l’imballaggio, salvo variazioni convenute caso per caso.

6. Se non diversamente convenuto, i prezzi “franco destino” saranno calcolati sulla base dei costi del nolo, della assicurazione ed altri eventuali costi aggiuntivi validi al momento della ns. offerta: nel caso di aumento, tali prezzi verranno ritoccati in base agli attuali costi relativi al nolo, all’assicurazione e ad altre eventuali spese aggiuntive.

7. Le ns. fatture saranno pagabili nella divisa indicata sulla fattura stessa, sul conto di una delle banche indicate in calce, entro i termini indicati sulla fattura, senza sconti. Qualsiasi spesa supplementare sarà a carico dell’acquirente.

8. Nel caso in cui vengano superati i termini di pagamento, verranno addebitati gli interessi bancari per il ritardato pagamento.

9. Se non convenuto diversamente in virtù di uno specifico accordo (con riferimento alle “INCO-terms”), il rischio del trasporto del materiale dallo stabilimento del fornitore resta sempre a carico dell’acquirente, anche se il fornitore provvede al trasporto ed all’assicurazione della merce. I prezzi comprendenti l’assicurazione non includono i rischi di guerra.

10. In caso di restituzione ritardata (ad esempio eccedente il tempo usuale per lo scarico) degli strumenti di carico, contenitori a noleggio o propri, o vagoni, ci riserviamo il diritto di richiedere all’acquirente il risarcimento dei costi relativi.

11. Saremo sollevati da ogni obbligo di fornitura, qualora l’acquirente fosse in ritardo con i pagamenti.

12. Solo reclami fondati o legalmente provati daranno diritto all’acquirente di pretendere una compensazione.

13. L’acquirente ha l’obbligo di esaminare immediatamente la merce ricevuta, per riscontrare eventuali difetti qualitativi o vizi applicativi, anche se si tratta di merce in prova. In caso contrario, la merce verrà ritenuta accettata.

14. I reclami verranno presi in considerazione solo se presentati per iscritto e documentati entro 14 giorni dalla data del ricevimento della merce; nel caso di difetti non riscontrabili immediatamente il reclamo dovrà essere presentato immediatamente al palesarsi degli stessi, ma in ogni caso, entro e non oltre 6 mesi dal ricevimento della merce. Qualsiasi merce contestata potrà essere ritornata solo previo consenso da parte del venditore.

15. Le caratteristiche della merce si ritengono garantite solo nel caso in cui esse siano state garantite da noi per iscritto.

16. Il ns. obbligo di risarcimento danni sarà limitato unicamente al valore della merce che ha causato tali danni. Diversamente, se, in base ad una legislazione statutaria obbligatoria siamo ritenuti colpevoli di premeditazione o negligenza grave o se abbiamo espressamente garantito per iscritto qualsiasi caratteristica della merce o se siamo ritenuti responsabili in base a quanto previsto dalla Legge sulla Responsabilità del Prodotto.

17. Forza Maggiore comprende tutte quelle circostanze ed avvenimenti che sono incontrollabili da parte di uno dei contraenti. Tali circostanze ed avvenimenti sospendono gli obblighi contrattuali dei contraenti per il periodo in cui sussistono ed in cui potrebbero verificarsi i loro effetti. Qualora i ritardi causati eccedessero le 6 settimane, entrambi i contraenti avranno il diritto di rescindere il contratto. Non esistono altri reclami.

18. Se la fornitura è avvenuta prima del pagamento della somma prevista contrattualmente, la merce rimarrà, per quanto permesso dalla legge del Paese in cui si trova dopo la spedizione, di ns. proprietà, fino all’avvenuto pagamento. Qualora la legge non consentisse al venditore di mantenere la proprietà della merce, ma gli riconoscesse altri diritti sul materiale fornito, che gli garantissero un’adeguata sicurezza per quanto riguarda il pagamento, ci dichiariamo intenzionati a beneficiare di tali diritti laddove una simile legislazione ce lo consenta. L’acquirente ci fornirà tutta l’assistenza necessaria all’espletamento delle formalità, dei capitolati e di qualsiasi ulteriore misura per l’ottenimento di quanto dovutoci.

19. Se non indicati diversamente in queste Condizioni, i rapporti commerciali verranno interpretati in conformità con quanto previsto dall’ultima edizione delle “INCO-terms” redatte dalla Camera di Commercio Internazionale.

20.Il luogo di origine delle merci sarà il luogo di partenza della fornitura. La sede per il pagamento sarà Biella.

21. L’uso comune di un marchio di fabbrica del venditore o di un marchio di fabbrica per il quale il venditore abbia ottenuto una licenza d’uso, è permesso solo nel caso in cui sia stata ottenuta a riguardo una licenza scritta da parte del venditore. Tale licenza sarà garantita alle condizioni dettate dal venditore.

22. Tutti i contratti di vendita saranno regolati dalla Legge Italiana ed il Foro competente sarà quello di Biella.

Biella, 1 ottobre 2003



BANCA - BANKS
COORD. BANCARIE NAZIONALI
BANK DETAILS (ITALY)
COORD. BANCARIE INTERNAZIONALI BANK DETAILS (ABROAD) SWIFT
BIVERBANCA SPA
IBAN IT52 R 06090 22300 000028201271
IBAN IT52 R 06090 22300 000028201271 CRBI IT 2B011
UNICREDIT SPA
IBAN IT90 L 02008 01178 000004743301
IBAN IT90 L 02008 01178 000004743301 UNCRIT MMON2
BANCA NAZIONALE LAVORO
IBAN IT78 Z 01005 22300 000000016677
IBAN IT78 Z 01005 22300 000000016677 BNLI IT RR BIE
INTESA SAN PAOLO
IBAN IT51 B 03069 22304 100000011100
IBAN IT51 B 03069 22304 100000011100 BCITITMME35


Per informazioni contattare fatturazione@chiorino.com