R&D> Studio dei materiali

Lo studio del comportamento dei poliuretani termoplastici e delle mescole elastomeriche passa attraverso l’uso di tecniche o di caratterizzazioni reologiche delle proprietà meccaniche nonché delle proprietà di superficie.

La reologia studia il comportamento del flusso dei polimeri e la loro deformabilità. Nei laboratori R&D CHIORINO si eseguono misure con il reometro capillare al fine di caratterizzare la viscosità dei polimeri a varie temperature e in un ampio spettro di gradenti di velocità.

I materiali vengono anche caratterizzati attraverso la misura delle loro componenti viscoelastiche. Tali analisi condotte in un ampio spettro di frequenze permettono di capire le relazioni tra struttura molecolare e processabilità.
Per completare l’indagine del comportamento dei materiali si eseguono misure di trazione e compressione al fine di identificare la curva sforzo-deformazione traendo utili informazioni sul comportamento elastico-lineare del prodotto (modulo di Young) e sul suo comportamento alla rottura.

| © Chiorino S.p.A. 2005-2012 | Privacy | Codice Etico | Condizioni generali di vendita | Condizioni generali di acquisto |